Energie Rinnovabili 2017-05-04T17:52:49+00:00
Energie Rinnovabili

Operiamo nell’ambito della progettazione e realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e di interventi di risparmio energetico sia nei processi che negli edifici. Svolgiamo consulenze per aziende ed imprese che desiderano ottenere la certificazione dei risparmi ottenuti o della energia prodotta (certificati bianchi e verdi). Forniamo consulenze, valutazioni, progetti, studi e realizza direttamente nei seguenti settori:

Centrali ibride di produzione elettrica

Le mini centrali ibride per la produzione di energia elettrica sono piccoli impianti che sfruttano sia sorgenti di energia rinnovabile che sorgenti acombustibile. Costituiscono un tipico esempio di impianto di generazione distribuita, possono funzionare in isola, o connesse in parallelo alla rete di distribuzione. Una mini centrale ibrida consente di sfruttare pienamente una o più sorgenti rinnovabili, per loro natura discontinue ed intermittenti, con la connessione in parallelo di una sorgente continua a combustibile ed un sistema di accumulo di energia. Nel funzionamento in isola, quando la fonte rinnovabile (radiazione solare, e/o vento) è insufficiente a soddisfare la richiesta di potenza del carico, interviene il generatore a combustibile a fornire la potenza mancante. Il sistema di accumulo di energia consente di “livellare” la erogazione di energia elettrica della mini centrale: può assorbire eventuali picchi di potenza generata (forte ventosità), o erogare in caso di mancanze (ombreggiamento dei pannelli fotovoltaici). Questa prestazione è vantaggiosa anche nel funzionamento in parallelo alla rete pubblica.

Biomassa legno e pellets

La produzione di energia tramite biomassa sfrutta la combustione di legno (a volte truciolato compresso in pellets) o altri rifiuti organici o la loro decomposizione per creare gas combustibile per creare calore e/o energia elettrica attraverso la movimentazione di turbina a gas.
Solitamente legata alla cogenerazione di calore ed energia elettrica.
EQUA progetta ed installa impianti termici con caldaie a legna, cippato, pellets. leggi

Cogenerazione e Trigenerazione

Cogenerazione

EQUA progetta e installa, collauda e certifica impianti di micro-cogenerazione, si occupa inoltre di gestire la pratica di connessione alla rete elettrica, la richiesta degli incentivi in termini di defiscalizzazione del gas metano utilizzato per la produzione di energia, il regime di scambio/vendita dell’energia e la regolarizzazione fiscale presso l’U.T.F., sia per piccoli, che per grandi impianti. La cogenerazione consiste nella produzione di energia elettrica e termica partendo da un’unica fonte (sia fossile che biomassa o biogas) attuata in un unico sistema integrato. La trigenerazione è un particolare campo dei sistemi di cogenerazione che, oltre a produrre energia elettrica, consente di utilizzare l’energia termica recuperata dalla trasformazione termodinamica anche per produrre energia frigorifera, ovvero acqua refrigerata per il condizionamento o per i processi industriali.

Pompe di calore

LA GEOTERMIA, UN’ENERGIA PULITA E DUREVOLE! Oltre il 99 % della massa del nostro Pianeta si trova a temperature che superano i 1’000 °C. Soltanto lo 0.1 % è più freddo di 100 °C. Un enorme potenziale… Il nostro globo racchiude un’enorme quantità di calore. La geotermia consiste nello sfruttare in modo sostenibile questa energia.- Struttura interna del nostro pianeta. Schema M. Häring, Geothermal Explorers Ltd.
EQUA progetta e costruisce, collauda e certifica impianti di riscaldamento con pompa di calore. Nel vasto assortimento offerto dal mercato EQUA trova la giusta pompa di calore per ogni singola modalità di impiego ed esigenza, sia prelevando l’energia dall’aria sia dal sottosuolo o dall’acqua di falda. Vi potremo inoltre consigliare sui migliori abbinamenti a sistemi di riscaldamento a bassa temperatura e integrazione con impianti solari termici, e realizzare l’impianto più adatto alle vostre esigenze. La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire calore da una sorgente a temperatura più bassa, (l’acqua sotterranea o superficiale, l’aria esterna, il sottosuolo), ad una a temperatura più alta (l’aria di abitazioni, uffici e fabbriche, l’acqua calda per uso sanitario). La pompa di calore è cioè in grado di utilizzare queste fonti di calore gratuite ed inesauribili, fornendo la vostra abitazione con il calore necessario, rendendovi cosi’ autonomi dall’utilizzo di gas metano o gasolio per il riscaldamento e dal loro continuo incremento di prezzo. Alla funzione di riscaldamento degli ambienti e di produzione di acqua calda sanitaria si aggiunge inoltre la possibilità, invertendo il funzionamento, di raffrescare gli ambienti nel periodo estivo. La pompa di calore offre una interessante alternativa ai sistemi più tradizionali di riscaldamento e di condizionamento . In abbinamento con un impianto fotovoltaico consente la massima efficienza energetica in quanto l’energia elettrica necessaria per il suo funzionamento è prodotta sul posto, utilizzando gratuitamente l’energia proveniente dal sole. Inoltre si integra e completa molto bene con gli impianti solari termici. leggi